Torta frutta secca e zenzero
Dolci, Menù di Natale 2020, Ricette

Torta alla frutta secca e zenzero

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ricetta torta alla frutta secca e zenzero. Un dolce facile da preparare e particolarmente adatto sotto le festività natalizie.

[Voti: 3   Media: 5/5]

Torta alla frutta secca e zenzero

Recipe by FreedomvegCourse: DolciCuisine: vegana
Portate

6

portate
Tempo di preparazione

10

minutes
Tempo di cottura

3

minutes
Tempo totale

13

minutes

Ricetta torta alla frutta secca e zenzero

Ingredienti

  • 100 gr di frutta secca

  • 30 gr di zenzero candito

  • 30 gr di uvetta

  • 1 cucchiaino di cannella

  • 1 cucchiaino di curcuma

  • 120 gr di olio di semi di mais

  • 180 gr di farina

  • 60 gr di fecola di patate

  • 150 gr di bevanda di soia alla vaniglia

  • 120 gr di zucchero

  • 1 bustina di lievito per dolci

Istruzioni

  • Teniamo pronti tutti gli ingredienti mischiando insieme in una ciotolina la cannella e la curcuma Torta frutta secca e zenzero
  • Con l’aiuto di un mixer, tritare grossolanamente la frutta secca Frutta secca
  • In una ciotola amalgamare insieme la farina, l’olio, la fecola di patate, lo zucchero e il lievito Torta frutta secca e zenzero
  • Aggiungere 70 gr di frutta secca e il latte e continuare ad amalgamare bene il composto Torta frutta secca e zenzero Torta frutta secca e zenzero
  • Versare il composto in uno stampo. Essendo un dolce tipicamente natalizio, noi ne abbiamo usato uno a forma di albero di Natale!
  • Aggiungere lo zenzero candito, l’uvetta e i restanti 30 gr di frutta secca e spolverare con zucchero di canna Torta frutta secca e zenzero Torta frutta secca e zenzero
  • Mettere in forno e cuocere per circa 25 minuti a 160 °C. Controllare spesso la doratura della superficie ed eventualmente abbassare la temperatura del forno. Fare sempre la prova con lo stuzzicadenti prima di sfornare per essere sicuri che sia perfettamente cotta. Una volta sfornata farla raffreddare prima di toglierla dallo stampo e servirla
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*