Gelato al pomodoro
Antipasti Bimby, Ricette Bimby

Gelato al pomodoro e basilico Bimby

  •  
  •  
  • 40
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    40
    Shares

Ricetta del gelato al pomodoro e basilico Bimby. Un ottimo e fresco antipasto da gustare sopra dei crostini o delle bruschette.

Gelato al pomodoro e basilico Bimby

Recipe by FreedomvegCourse: anripastoCuisine: italiana
Portate

8

portate
Tempo di preparazione

10

minutes
Tempo di cottura

7

minutes
Tempo in congelatore

10

minutes
Tempo totale

10

hours 

17

minutes

Ricetta gelato al pomodoro e basilico Bimby

Ingredienti

  • 30 gr zucchero

  • 4 foglie di basilico fresco

  • 500 gr pomodori freschi

  • 100 gr acqua

  • 1 pizzico di sale

  • 1 pizzico di pepe

  • 1 cucchiaino di amido di mais

  • 20 gr olio di oliva extravergine

  • 8 fette di pane per tramezzini o per bruschetta

Istruzioni

  • Mettere nel boccale lo zucchero e il basilico, polverizzare 10 secondi velocità 10. Riunire sul fondo con la spatola
  • Inserire nel boccale i pomodori freschi tagliati a metà e frullare 10 secondi velocità 10
  • Aggiungere l’acqua, il sale, il pepe e l’amido di mais, cuocere 7 minuti 60 °C velocità 3
  • Trasferire il composto in un contenitore di plastica o silicone largo e basso e coprire con l’apposito coperchio
  • Lasciare raffreddare completamente a temperatura ambiente e porre il contenitore in congelatore per almeno 10 ore, assicurandosi che il composto sia congelato
  • Al momento dell’utilizzo, riprendere il composto congelato e tagliarlo a pezzi. Mettere nel boccale i pezzi di composto congelati, tritare 20 secondi velocità 6
  • Aggiungere l’olio extravergine e mantecare 30 secondi velocità 4 spatolando. Se la consistenza non è abbastanza cremosa ripetere l’operazione per altri 15 secondi
  • Servire il sorbetto al pomodoro sulle fette di pane abbrustolito aggiungendo un filo d’olio di oliva extravergine e, a piacimento, basilico e origano
  •  
  •  
  • 40
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*