Ricette, Secondi

Cotolette di sedano rapa impanate

This post is also available in: English (Inglese)

  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Ricetta cotolette di sedano rapa impanate. Abbiano iniziato da poco ad apprezzare questo ortaggio e ce ne siamo innamorati. Oggi vi proponiamo queste cotolette impanate che sono davvero una delizia, croccanti fuori e morbide dentro.

[Voti: 3   Media: 5/5]

Cotolette di sedano rapa impanate

Recipe by FreedomvegCourse: secondoCuisine: italiana, vegana
Portate

4

portate
Tempo di preparazione

10

minutes
Tempo di cottura

15

minutes
Tempo totale

25

minutes

Ricetta cotolette di sedano rapa impanate

Ingredienti

  • 1 sedano rapa

  • 3 cucchiai di farina di riso

  • 2 rametti di prezzemolo fresco

  • 1 cucchiaino di pepe nero macinato

  • 1 cucchiaino di curcuma

  • 1 cucchiaino di paprika dolce

  • 1 cucchiaino di origano

  • 1 cucchiaino di sale

  • 1 cucchiaino mix di semi oleosi

  • q.b. farina di mais

  • q.b. acqua

  • q.b. olio per friggere

Istruzioni

  • Sbucciare e lavare il sedano e tagliarlo a fettine di circa 5-8 mm di spessore
  • Cuocere le fettine di sedano rapa in acqua bollente oppure a vapore per 5 minuti. Noi abbiamo usato il forno a microonde e cotte a vapore con l’apposito contenitore. Questa prima breve cottura servirà per ammorbidire le fettine
  • In un recipiente versare la di farina di riso, il prezzemolo, tutte le spezie e i semi oleosi Impanatura Crocchette di tofu
  • Aggiungere l’acqua quanto basta per creare una pastella non troppo densa e iniziare a mescolare con una forchetta Pastella crocchette di tofu
  • Immergere le fettine di sedano rapa nella pastella
  • In un altro recipiente aggiungere la farina di mais e passarci sopra le fettine di sedano rapa pastellate facendo aderire bene la panatura
  • Aggiungere olio ad una padella e, quando diventa ben caldo, friggere le cotolette di sedano rapa impanate. Per una versione più leggera e salutare, possono essere anche cotte al forno a 180 °C fino a quando non diventano dorate
  • Servire calde, accompagnate con un contorno di verdure

  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*